LA TUA IMPRONTA NEL MONDO

e' determinata dalle tue scelte

Il tuo Lascito Testamentario  a favore di ISCOS consentirà l’implementazione di progetti a lungo termine che mirano a garantire non solo l’accesso a cure mediche e istruzione di qualità, ma anche a promuovere opportunità di lavoro dignitoso per le comunità meno tutelate.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

richiedi la tua guida

COntatti

Telefono

+39 06 44341280

Email

iscos@iscos.eu

TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE SUI LASCITI

kisspng-will-and-testament-estate-planning-computer-icons-lasar-law-llc-5b04e869dd1491.7174292515270482979056

SEMPLICE

Si può disporre un lascito anche in un testamento olografo, redatto a mano, senza affidarsi necessariamente ad un notaio.

people_family_parents_child_boy_icon_124729

SICURO PER LA TUA FAMIGLIA

Nella successione testamentaria i tuoi cari sono sempre tutelati per legge, anche quando disponi un lascito a un’associazione.

 
advocacy-u2013-keratoconus-foundation-south-africa-blue-group-of-people-icon-light-lighting-crowd-audience-transparent-png-2612404

PER TUTTI

Chiunque può scegliere di fare un lascito testamentario, perché ogni contributo è importante, qualunque sia il suo valore.

FAQ -Le nostre risposte alle vostre domande sui lasciti

Il testamento è un atto con il quale si dispone del proprio patrimonio, in tutto o in parte, per il tempo in cui si sarà cessato di vivere.

La disposizione testamentaria, indipendentemente dalla sua forma, può essere revocata in qualsiasi momento. Questo significa che è possibile modificare il contenuto del testamento e riassegnare i propri beni a favore di altre persone nel caso si cambi idea per qualsiasi motivo. Nel caso di un testamento olografo, ogni successiva aggiunta o modifica deve essere redatta personalmente dal testatore, includendo data e firma. È altresì possibile apportare modifiche al testamento scrivendo ulteriori disposizioni in fondo al documento già redatto. Tuttavia, è essenziale datare tali modifiche e firmarle nuovamente per renderle legalmente valide.

Certo, i soggetti legittimari (coniuge o soggetto unito civilmente, figli, genitori) sono sempre tutelati e hanno sempre diritto a una quota di eredità detta “legittima”, anche in presenza di testamento.

 
 

Restiamo in contatto, seguici sui social

Lasciti Testamentari

HO SCELTO

LA TUA IMPRONTA NEL MONDO

e' determinata dalle tue scelte

Il tuo Lascito Testamentario  a favore di ISCOS consentirà l’implementazione di progetti a lungo termine che mirano a garantire non solo l’accesso a cure mediche e istruzione di qualità, ma anche a promuovere opportunità di lavoro dignitoso per le comunità meno tutelate.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

richiedi la tua guida

COntatti

Telefono

+39 06 44341280

Email

iscos@iscos.eu

TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE SUI LASCITI

kisspng-will-and-testament-estate-planning-computer-icons-lasar-law-llc-5b04e869dd1491.7174292515270482979056

SEMPLICE

Si può disporre un lascito anche in un testamento olografo, redatto a mano, senza affidarsi necessariamente ad un notaio.

people_family_parents_child_boy_icon_124729

SICURO PER LA TUA FAMIGLIA

Nella successione testamentaria i tuoi cari sono sempre tutelati per legge, anche quando disponi un lascito a un’associazione.

 
advocacy-u2013-keratoconus-foundation-south-africa-blue-group-of-people-icon-light-lighting-crowd-audience-transparent-png-2612404

PER TUTTI

Chiunque può scegliere di fare un lascito testamentario, perché ogni contributo è importante, qualunque sia il suo valore.

FAQ -Le nostre risposte alle vostre domande sui lasciti

Il testamento è un atto con il quale si dispone del proprio patrimonio, in tutto o in parte, per il tempo in cui si sarà cessato di vivere.

La disposizione testamentaria, indipendentemente dalla sua forma, può essere revocata in qualsiasi momento. Questo significa che è possibile modificare il contenuto del testamento e riassegnare i propri beni a favore di altre persone nel caso si cambi idea per qualsiasi motivo. Nel caso di un testamento olografo, ogni successiva aggiunta o modifica deve essere redatta personalmente dal testatore, includendo data e firma. È altresì possibile apportare modifiche al testamento scrivendo ulteriori disposizioni in fondo al documento già redatto. Tuttavia, è essenziale datare tali modifiche e firmarle nuovamente per renderle legalmente valide.

Certo, i soggetti legittimari (coniuge o soggetto unito civilmente, figli, genitori) sono sempre tutelati e hanno sempre diritto a una quota di eredità detta “legittima”, anche in presenza di testamento.

 
 

Restiamo in contatto, seguici sui social