Stesso lavoro – Stessi diritti

 

 

È partita la Campagna “Stesso lavoro – Stessi diritti” realizzata da ISCOS nell’ambito del progetto “Engaging Pakistani Diaspora in Italy to Promote Decent Work in Pakistan” implementato da OIL – Organizzazione Internazionale del Lavoro – con il sostegno di AICS, l’Agenzia per la Cooperazione allo Sviluppo del Governo Italiano.

Abbiamo mappato e coinvolto le associazioni dei cittadini pakistani residenti in Italia, rilevando i principali bisogni in termini di conoscenza dei diritti sociali e del lavoro della comunità pakistana. Insieme a loro abbiamo elaborato schede informative, in italiano e in Urdu, per promuovere una maggiore consapevolezza delle leggi e delle tutele in Italia e facilitare l’accesso ai servizi e agli strumenti di integrazione sociale e lavorativa.

Dalle norme sulla regolarizzazione ai diritti del lavoro, dall’accesso alle misure di sostegno al reddito alle politiche sociali, dalla fiscalità al sistema sanitario, dell’istruzione e della formazione professionale, fino all’orientamento al mercato del lavoro, alle varie tipologie di contratti ed alle norme su salute e sicurezza.

Con alcuni referenti della comunità pakistana in Italia stiamo pianificando incontri formativi con focus sui settori lavorativi che vedono particolarmente impegnati i lavoratori pakistani nei diversi territori e con una attenzione particolare all’inserimento lavorativo e sociale delle donne.

In collaborazione con l’Ambasciata ed il Consolato Generale, il progetto sta inoltre realizzando una ricerca sulle potenzialità di investimento degli imprenditori e dei lavoratori pakistani nel paese di origine, per contribuire a individuare migliori strumenti per il trasferimento delle rimesse e la creazione di attività economiche. Un contributo essenziale delle comunità in Italia allo sviluppo del paese di origine.

Infine, il progetto prevede la visita in Italia di una delegazione del Pakistan Workers Federation, sindacato pakistano da tempo partner internazionale della CISL e rappresentante delle organizzazioni sindacali pakistane in seno ad OIL, per una attività di interscambio sulle tematiche sindacali e la programmazione di nuove iniziative di cooperazione internazionale.

Segui la campagna su FacebookInstagram e sul sito dedicato.

 

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...